Strategia per vendere di più in negozio

Oggi la gente è costantemente circondata da pubblicità… è ovunque! TV, radio, cartellonistica, internet smartphone ovunque! Il nostro competitor non è più il negozio vicino che vende lo stesso prodotto… ma chiunque riesca ad attirare l’attenzione di un nostro potenziale cliente! Per battere questo fenomeno vi sveleremo una strategia per vendere di più in negozio

Per questo motivo è fondamentale, innanzitutto, essere nei luoghi (reali o virtuali) in cui è possibile incrociare lo sguardo del nostro potenziale cliente… e si può dire tranquillamente che lo smartphone è uno di questi!

Ora però dobbiamo attirare la sua attenzione… i fattori che muovono l’attenzione di un cliente di solito sono la parola SCONTO % e la parola GRATIS. Ma è possibile che per vendere si debba necessariamente svendere?

Assolutamente no! Oggi vi svelo un trucco… la vendita diretta (tecnicamente detta one shot) ormai non esiste più… tutti si documentano online prima di comprare ed è proprio in questo momento che devi convincerli a comprare il tuo prodotto a prezzo pieno piuttosto che quello in offerta di un competitor… come? Te lo spiego con una strategia molto semplice applicata ad un negozio di abbigliamento. La chiameremo strategia B.E.V (bisogno-empatia-vendita) e ve la mostro subito!

Devi vendere una giacca da uomo… puoi scegliere di abbattere il prezzo (ma non è quello che vogliamo fare) oppure convincere che esattamente quella è la giacca di cui il tuo cliente ha bisogno.

STEP 1: Individua il cliente… supponiamo che la giacca sia lunga e sostenuta sui fianchi e spalle… questo la rende rigida quindi adatta ad un uomo dal fisico non troppo definito magari con un po’ di pancetta e le spalle strette

STEP 2: rivolgiti al tuo cliente creando empatia, facendo capire che conosci benissimo il suo tipo di fisico e che hai la soluzione

STEP 3: presenta la soluzione… cioè una giacca esattamente come quella che hai in vendita

STEP 4: proponi la vendita della giacca a prezzo pieno

STEP 5: spendi i soldi che ti sei guadagnato perché te li meriti!!!!

Questa strategia puoi applicarla solo se hai un buon canale di comunicazione con i tuoi clienti… i social potrebbero candidarsi ma sono troppo dispersivi e rischieresti di non prendere tutti i clienti, il sito è un’ottima idea… ma i tempi di attesa per il posizionamento sono lunghi e in entrambi i casi dovresti pagare per mostrare il tuo prodotto e i tuoi consigli.

Avere un’app come myPushop che ti permette di avere una vetrina in cui descrivi il problema e dai la soluzione e che al tempo stesso ti permette di comunicare in linea diretta con i clienti (e perché no.. vendere online) è la soluzione ideale!

Chiudi il menu