5 cose da fare per riprendere a lavorare dopo le ferie

Siamo agli sgoccioli: chi non è ancora rientrato è in procinto di farlo, qualcuno magari preferisce aspettare settembre ma è inutile ignorare il problema… a breve bisognerà riprendere a lavorare dopo le ferie!

Se questa cosa vi crea ansia non dovete preoccuparvi… ci siamo noi di myPushop a darvi le giuste indicazioni per  ricominciare a lavorare e vivere felici!

NON É VERO É UNA TRAGEDIA!!!!

Quelli che dicono “io in ferie mi annoio” oppure “io mi rompo a non fare nulla” sono dei FALSI… Ditemi voi chi è che preferirebbe una pila di fatture o clienti che si lamentano ad un cocktail in riva al mare… 😜

Detto questo… esistono dei piccoli accorgimenti che puoi avere per tornare a lavoro in maniera meno traumatica.

1) LEGGI SUBITO LE EMAIL
La prima cosa da fare per accendere i motori è leggere le email (o la posta e i messaggi se hai un business tradizionale) questo ti darà una visione generale delle cose da fare! Non fare l’errore di affrontare le cose una per volta nell’ordine con cui sono arrivate le mail o le richieste… Limitati ad elencare le cose da fare.

2) PREPARA UNA LISTA
Adesso che sai quante cose dovrai fare puoi metterle in ordine in base alle priorità che ti imponi… potresti ad esempio scegliere di smaltire prima quelle più urgenti, o completarle in base al tempo necessario (io ad esempio le ordino per urgenza e poi, a parità di urgenza, per tempo richiesto)

3) FISSA DEGLI OBIETTIVI
L’estate e il riposo portano consiglio… sicuramente avrai elaborato qualche bella idea (o magari puoi trarre ispirazione da altri). Bene, questo è il momento di provare a realizzarla quindi organizza gli step necessari, fissa delle scadenza e mettiti all’opera. Ai tuoi clienti i cambiamenti piaceranno! Se invece hai mandato il cervello in standby per tutto il periodo delle ferie e non hai nuove idee puoi sempre trarre ispirazione durante il nostro prossimo evento!

4) NON DARE IL MASSIMO
No, non sono impazzito! Non è il caso di partire in quarta col lavoro… muoviti come un motore diesel, inizia piano, organizza le idee, prenditi diverse pause e accelera lentamente per poter raggiungere i tuoi ritmi ottimali senza stress e senza mandare all’aria la pace raggiunta durante le ferie.

5) VAI IN FERIE!
Sembrerà strano ma dedicare a se stessi un weekend di relax al rientro delle ferie (ad esempio 10/15 giorni dopo la riapertura) è il modo migliore per tornare con la mente a quello state di pace e relax tipico dei vacanzieri. E ti darà la forza di affrontare il rientro e soprattutto i prossimi mesi che, commercialmente parlando, sono i più importanti dell’anno!

Se hai un negozio myPushop la cosa più importante da fare è comunicare ai tuoi clienti che sei nuovamente operativo, puoi farlo con un messaggio, meglio ancora se associato ad una bella offerta di bentornato! Se non ti va di affrontare questa fase da solo puoi sempre affidarti alle esperte mani del nostro team di marketing richiedendo il servizio SPRINT BUSINESS per tornare in carreggiata dopo le ferie

Chiudi il menu