Natale 2019: tre strategie all’avanguardia per te!

Anche quest’anno il Natale è arrivato! La domanda sorge spontanea, e qualcuno ce l’ha già posta: “Come faccio a preparare il mio negozio al Natale senza fare le solite cose e basta?”. Questo tipo di domande e di feedback sono utilissimi, e così abbiamo deciso di realizzare questa guida con tre strategie all’avanguardia, ispirate alle iniziative di successo dei grandi brand e alle ultime tendenze in fatto di marketing e comunicazione!

Ecco come rendere la tua attività unica e indimenticabile durante queste feste Natalizie!

Ma prima, una regola importantissima: dimenticati di offerte e prodotti! Tutte le strategie più efficaci – anche dal punto di vista economico – mascherano la vendita, quindi stop a offerte, sconti, saldi anticipati e tutte quelle iniziative che rischiano di diminuire il valore del tuo prodotto o del tuo servizio.

N°1: La parola chiave è “Restituire”!

Negli ultimi anni le iniziative benefiche, che da sempre sono state ottime occasioni di marketing, hanno visto un grande cambiamento nel modo in cui vengono comunicate. I ricchi, i brand o le istituzioni non si occupano di donare qualcosa, ma piuttosto sono impegnati a restituire alle loro comunità. Come a dire “Grazie per tutti gli acquisti che avete fatto da noi, ora vi restituiamo un po’ di questo valore!”. Alcuni esempi di queste iniziative sono le aiuole curate dalle imprese o delle iniziative come feste di strada o beneficenza pura.

Come applicarlo alla tua attività?

Prima di tutto, pensa a una causa importante per te e per il tuo pubblico. Se sei un make-up artist potresti occuparti di insegnare il trucco a giovani donne, magari provenienti da percorsi e storie difficili. Altri tipi di attività, come i negozi, potrebbero decidere di organizzare attività pubbliche, come una visita di Babbo Natale e dei suoi Folletti per attirare famiglie e bambini, coinvolgendo il quartiere, la strada o anche solo i negozi accanto. E’ importante prendere l’iniziativa, perché non si può attendere che siano gli altri a organizzare attività interessanti.

Il segreto è: deve essere NOTIZIABILE: fai qualcosa di eclatante, con un forte valore sociale (per la tua comunità) o etico (rispetto a dei valori universali) e assicurati che la notizia arrivi ai giornali della tua città, ai gruppi di quartiere, alle persone.

N°2: A volte bastano degli auguri sinceri!

Da sempre una delle leve più importanti per qualunque azienda è la capacità di costruire relazioni con i propri clienti. Al posto delle solite catene di auguri, o di una grafica fatta un po’ di corsa, prova a pensare di metterci la faccia! Ecco un esempio di come il nostro Salvatore Ambrosino ha augurato buon natale agli iscritti di Leader nel tuo Settore.

Un semplice video che parla direttamente alle persone, ai loro bisogni, e gli fa capire quanto voi teniate a loro è tutto ciò che serve! Metterci la faccia, in modo sincero e umano spesso basta per distinguersi e essere memorabili!

[NB: questo video è stato realizzato per i cadetti di Leader nel Tuo Settore! Lo sappiamo bene che per chi gestisce un’attività le feste sono tutto tranne che il tempo del riposo 😂😂]

N°3: Fai un regalo, ma che sia UNICO!

Tutti riciclano i regali, è inutile girarci intorno! Ma quali sono i regali che non ci sogneremmo mai di re-incartare e sbolognare a qualche parente o collega? Quelli personali, quelli che in qualche modo sono perfetti per noi o che ci ricordano chi ce li ha fatti. Abbiamo tutti quell’oggetto che non ha nessun valore per gli altri, ma è impagabile per noi.

Il migliore al mondo in questo è senza ombra di dubbio Starbucks: da diversi anni ogni Natale – che è la stagione dei caffé e delle bevande calde per eccellenza! – pubblica e distribuisce i RED CUP, dei bicchieri a tema natalizio che sono diventati ben presto dei veri e propri oggetti da collezione! Da quest’anno, in tema con la causa green (e quindi in linea con il nostro consiglio N°1) i bicchieri non sono più monouso, ma sono riutilizzabili!

La collezione di Festive Cups 2019 di Starbucks

Per applicare la stessa strategia alla tua attività

potresti realizzare dei piccoli regali con il prodotto che più di tutti ti distingue (la tazza è l’icona di Starbucks, l’accessorio è l’icona del negozio da donna, la sciarpa o il cappello sono l’icona del negozio da uomo, il pennellino e il fondotinta sono l’icona dei centri estetici..), è importante che siano riconducibili a te quindi pensa a un modo carino di personalizzare la confezione.

Un consiglio: cura l’unboxing! Il 72% degli intervistati in uno studio americano ha dichiarato che “l’esperienza di scartamento di un oggetto” incide sensibilmente sulla qualità percepita e sul legame col brand. In altre parole, le confezioni ordinate, curate, personalizzate rendono il tuo regalo indimenticabile! Metti un bigliettino con una frase, una dedica, un augurio nel tuo regalino, e trova il modo di inserire elegantemente il tuo logo e i tuoi contatti.

N°4: STRATEGIA BONUS – Metti in palio un regalo!

Si, all’inizio dell’articolo avevamo detto: niente prodotti! Ed è ancora così! Questa è una strategia semplice e veloce, che però necessita di alcune accortezze. Ecco come potrai realizzarla:

  1. Realizza un post bellissimo: un video, o una grafica assolutamente chiara e bella da vedere. Il messaggio deve essere semplice: “REGALA X A CHI AMI!”
  2. Le regole sono semplici: chi vede il post può commentare inserendo il nome della persona a cui vorrebbe fare questo regalo. Il 24 di dicembre estrarrai uno dei nomi inseriti tra i commenti e quella persona avrà vinto il premio (un prodotto, un trattamento, ecc)
  3. Pubblica il post, sponsorizzalo se necessario, e invita i tuoi clienti con un messaggio push a commentare per primi: così innescherai la viralità del post!
  4. Il premio in palio deve essere molto accattivante. Non badare a spese. Un trattamento di lusso, un prodotto di alta fascia. Considera che il tuo costo sarà inferiore al costo percepito dai clienti e che più il premio sarà ghiotto più acquisirai visibilità!
  5. Rispetta la promessa! Non mancare l’estrazione, pubblica subito il nome del vincitore e avvisa gli altri follower che se il vincitore non dovesse riscattare il suo premio ci sarà una seconda estrazione, e così via.

Ecco qui tre strategie più una per essere unico, memorabile, indimenticabile durante questo Natale 2019!

Grazie della lettura, e contattaci in chat o sul gruppo myPushop Academy per consigli o richieste!

Buon lavoro!
Il Team myPushop

Chiudi il menu