Conosci i tuoi clienti con Business Manager

Negli articoli delle altre sezioni del nostro blog ti diciamo spesso quanto importante sia conoscere il proprio cliente. Questo perché conoscendo le sue abitudini possiamo capire quando è pronto all’acquisto. Noi di myPushop cerchiamo di aiutarti ogni giorno di più a gestire questo rapporto personale tra voi e i vostri clienti, utilizzando gli strumenti che mettiamo a vostra disposizione.

Col nuovo aggiornamento del nostro Business Manager abbiamo deciso di sorprenderti! Spremendo come limoni i ragazzi del marketing in sinergia con gli ingegneri del reparto sviluppo abbiamo integrato un nuovo pannello di informazioni sui tuoi clienti.

A partire da oggi nel dettaglio di ogni tuo cliente troverai una serie di informazioni e dati statistici importantissimi per aumentare il valore che ognuno di loro porta al tuo negozio.

Innanzitutto, se sei pigro puoi farti aiutare dal nostro sistema di intelligenza artificiale che in base allo stato e ai comportamenti del cliente ti consiglia cosa fare. Potrebbe proporti di inviare uno sconto piuttosto che chiedere un feedback su come si è trovato col prodotto acquistato, ecc…

Impariamo ad analizzare i dati a nostra disposizione

Scorrendo la schermata di dettaglio cliente del nostro Business Manager (oltre ovviamente alla possibilità di chiamare, mandare messaggi, gestire i gruppi e aggiungere punti) troveremo le informazioni che ci permetteranno di analizzare il comportamento del cliente e muoverci di conseguenza… (in pratica quello che fa Amazon)

    • Totale acquisti e numero totale acquisti: questi due parametri ci indicano quale sia il valore effettivo rappresentato dal quel singolo cliente per la nostra attività! Sapere quale sia il valore economico di un cliente ti permette di capire se le campagne pubblicitarie che fai per acquisirne di nuovi funzionano bene… ad esempio, supponiamo che tu spenda 1000€ per una campagna affissioni che ti porta 4 nuovi clienti (costo per cliente 250€). Se il totale acquisti di quel cliente supera i 250€ (magari al netto di spese) vuol dire che la campagna ha funzionato a dovere, se invece ti accorgi che il valore medio di un cliente è inferiore a 250€ vuol dire che devi trovare delle forme pubblicitarie più efficaci!
    • Transazione media: questo è un parametro importantissimo, ci dice quanto spende mediamente un cliente ogni volta che viene da noi. Quindi se ad esempio un cliente spende mediamente 50€ dobbiamo portarlo a spendere di più, gradualmente… inutile proporgli all’improvviso un prodotto da 250€!
  • Data ultimo acquisto e intervallo tra due acquisti: i vostri clienti non lo sanno ma inconsciamente fanno shopping in maniera ciclica, pertanto questi due parametri ci permettono di prevedere quando un cliente è pronto a fare il suo prossimo acquisto… che noi potremmo precedere e favorire con un’offerta e magari una piccola salita di prezzo per aumentare il valore della transazione media!

In coda, ma non per importanza, c’è lo storico degli acquisti… lo strumento migliore per conoscere le abitudini del nostro cliente! Si tratta della cronologia di tutti gli acquisti di quel cliente effettuati tramite myPushop, uno strumento davvero interessante per imparare cosa piace ai nostri clienti, uno per uno, e coccolarli a dovere. Immagina come ti sentiresti se tu, da cliente, entrassi in un negozio il cui proprietario si ricorda di ogni tuo acquisto! 😉

Tutti questi parametri potranno aiutarti, con un po’ di studio e intuito, a capire quale delle strategie scegliere tra quelle proposte nel nostro blog… o magari inventarne una tutta tua!

Se vuoi imparare ad interpretare al meglio queste informazioni e trasformarle in uno strumento per fatturare di più partecipa al nostro prossimo evento!

Commenta

Chiudi il menu
×

Carrello