Spedizioni per e-commerce: strategie e strumenti per il tuo negozio online

La spedizione della merce è l’ultimo step del processo di vendita online di un e-commerce. Affinché il cliente sia soddisfatto dell’acquisto fatto nel tuo shop online, occorre che anche questo passaggio sia ben curato.

Probabilmente hai già investito molte energie per aumentare le vendite del tuo e-commerce: lavoro per aumentare il traffico sul sito da desktop e mobile, generare lead, far crescere le conversioni, rendere più appealing i tuoi prodotti attraverso descrizioni curate e foto ben realizzate. Tutto questo lavoro può non dare abbastanza frutti se non si curano a sufficienza le spedizioni e-commerce: dalla strategia di prezzo, all’automazione logistica, fino al packaging, sono numerosi gli aspetti del processo di consegna che concorrono alla soddisfazione e alla fidelizzazione del cliente.

Il marketing delle spedizioni: le strategie

A tutti è capitato almeno una volta di abbandonare un negozio online senza concludere l’acquisto, con i dati personali inseriti e con il carrello web già pieno. Ma come spiegare il clic in uscita? E come evitarlo per chi gestisce un e-commerce? Le statistiche dimostrano che l’abbandono avviene quasi sempre perché il totale in cassa viene calcolato senza spese di spedizione. Proprio per questo motivo è importante evitare spiacevoli sorprese ai clienti ed essere sempre trasparenti con loro, magari garantendogli promozioni dedicate.

Una delle migliori strategie per fidelizzare il cliente è quella di offrire la spedizione gratuita della merce comprata. Studi di settore dimostrano che la strategia dell’invio gratuito dei prodotti incentiva due volte di più all’acquisto rispetto ai semplici sconti. Attenzione però a non abusarne e a utilizzarla solo quando i margini di guadagno lo permettono. Se non è questo il tuo caso, potrai attuare una strategia “ibrida” e usata da moltissimi venditori online: quella di togliere le spese di spedizione oltre una certa soglia di acquisto. Un modo per incentivare i clienti a comprare di più per risparmiare su questo costo aggiuntivo.

Se hai la possibilità di calcolare la spesa media di spedizione della tua merce, utilizza la strategia flat rate, ossia quella di garantire un costo di invio standard per le varie tipologie di prodotto. Qualunque strada sceglierai (o se ne crei una personalizzata) il consiglio è sempre lo stesso: rendi sempre visibili i costi aggiuntivi. Rassicurerai la clientela e la convincerai che sei un venditore affidabile.

Automatizzare e gestire le spedizioni

Uno degli strumenti per risparmiare sulle spese di trasporto è la piattaforma di Packlink PRO, ideata per ecommerce e piccole medie imprese. Con Packlink PRO è possibile importare gli ordini direttamente dagli account di eBay, Amazon, PrestaShop e WooCommerce. Tutte le integrazioni sono gratuite e facili da usare. Grazie Packlink PRO le spedizioni di ecommerce e aziende si possono gestire in modo facile e veloce. Potrete spedire i vostri ordini online con i migliori corrieri nazionali e internazionali. Il ritiro e la consegna avvengono a domicilio e sono inclusi nel prezzo dell’invio. Grazie agli accordi presi con i principali corrieri espressi, Packlink PRO offre tariffe agevolate e servizi che si adattano alle scadenze del commercio online.

Il Packaging e la cura della confezioni

Predisporre il packaging dei vostri prodotti non è solo un’operazione pratica, ma una vera e propria strategia di marketing. Prepara imballaggi curati in ogni minimo dettaglio, facili da allestire e sicuri per la merce. Trasmetterai ai clienti l’idea di essere attenti alle loro esigenze, avrai un volano incredibile per la promozione del tuo brand e ti dimostrerai serio e affidabile. Per questi motivi il packaging svolge un ruolo fondamentale nell’era dell’e-commerce. Le aziende che decidono di intraprendere questa strada devono studiare nuove soluzioni di imballo che proteggano la merce trasportata in tutto il mondo, dal momento che la consegna in perfette condizioni è il miglior biglietto da visita per un negozio. Le confezioni dovranno garantire la massima protezione del prodotto e un volume e peso più contenuti possibile per ridurre i costi; dovranno presentare il marchio dell’azienda stampato e ben visibile ed essere gradevoli alla vista e al tatto. Un buon consiglio è quello di usare materiali e scatole che siano riutilizzabili in futuro.

Sconti, coupon e promozioni

Chiudiamo con un aspetto importante per la fidelizzazione del cliente: l’offerta di sconti, coupon e promozioni dedicate. Inviare un campione gratuito o un buono sconto con la merce acquistata è un ottimo modo, soprattutto per gli e-commerce più “giovani”, per promuoversi e per iniziare a farsi conoscere. Allo stesso tempo è una delle strategie migliori per fidelizzare in maniera più solida chi ha già effettuato acquisti presso di voi. Grazie a sconti e coupon potrai lanciare in maniera più semplice nuovi prodotti – offrendoli a prezzi inferiori rispetto a quelli di listino – e potrai aumentare i volumi di vendita. Ad esempio, attraverso applicazioni come myPushop è possibile creare gratuitamente coupon con una precisa data di scadenza: un modo per fidelizzare i clienti e allo stesso tempo incrementare le vendite del tuo negozio online.

Più in dettaglio, sono molte le tecniche utilizzabili: dagli sconti fissi e percentuali ai codici sconto susseguenti a un’azione utile degli utenti (ogni volta che un utente si iscrive a una newsletter, commenta o condivide un tuo post sui social network, compila un vostro sondaggio per esempio) fino agli incentivi al primo acquisto e agli sconti dopo una soglia minima di spesa.

Attenzione però a non abusare dello strumento promozionale. L’errore più comune è quello di proporre sconti e coupon a getto continuo. Questi devono essere limitati nel tempo e non troppo frequenti, altrimenti diventeranno un’abitudine per la clientela che non comprerà mai un tuo prodotto a prezzo pieno. La strategia migliore è quella di utilizzarli al lancio di nuove collezioni o in precisi periodi dell’anno per incentivare i clienti a seguirti in maniera costante.

Chiudi il menu