App per parrucchieri e saloni. 6 cose che puoi fare con la tua

Se ci pensi, oggi la tua sala d’attesa potrebbe fare tranquillamente a meno delle riviste per passare il tempo. Siamo pronti a scommettere che i tuoi clienti preferiscono di gran lunga usare il loro smartphone che leggere! Si tratta di uno dei tanti segnali che ci dicono che i tempi sono cambiati: i veri affari si fanno soltanto con le App, che sono il luogo in cui le persone amano passare il loro tempo.
Incredibile, ma i saloni di bellezza, gli estetisti e i parrucchieri sono probabilmente la categoria di professionisti che può trarre di più dal possedere un’applicazione personale: questi sono i 6 motivi principali!

1. Ti aiuta a farti notare nella tua zona

Le applicazioni sono diventate il mezzo di comunicazione per eccellenza. Le App per parrucchieri, estetisti e saloni sono in grado, da sole, di sostituire tutte le attività promozionali infruttuose, consentendoti di entrare in contatto con più potenziali clienti, spendendo addirittura di meno.
Tieni in considerazione un aspetto molto importante. Di certo non è necessario ricordarti quanto sia importante la vetrina per il tuo lavoro. Bene, un’applicazione ti permette di portare quella stessa vetrina nelle tasche di tutti i clienti della tua zona, che avranno sempre davanti agli occhi la qualità del tuo lavoro. Se pensi che una vetrina su smartphone non possa essere paragonabile a quella fisica, preparati a ricrederti: le App per parrucchieri ed estetisti offrono tantissimi contenuti multimediali e interattivi. Tra video, gallerie di foto e altro ancora, le possibilità sono immense!
Se oggi i clienti non girano più per strada, e di conseguenza non possono essere invogliati a usufruire dei tuoi servizi grazie alla tua vetrina, l’unico modo è portarla sul loro smartphone. Le App ti permettono di pubblicare contenuti di tutti i tipi, mettendo in mostra i tuoi tagli migliori, o le tue ricostruzioni unghie meglio riuscite e persino un nuovo macchinario per l’estetica che hai appena acquistato.

2. Ti permette di far prenotare i tuoi servizi

Quante volte ti capita di dover interrompere il tuo lavoro (un taglio di capelli, un trattamento, una ricostruzione unghie) per rispondere al telefono e segnare in agenda un appuntamento con un tuo cliente? Sappiamo per certo, dato che abbiamo molti partner che lavorano nel settore estetica, che ti capita di continuo! Adesso immagina di poter dare la possibilità ai tuoi clienti di prenotare i tuoi servizi tramite un’App. Proprio così: sicuramente hai già capito quanti benefici ti porterebbe, ma andiamoli a osservare.
Non dovresti più fermarti e interrompere il lavoro, innanzitutto. Ciò significa, per te, un risparmio immenso di tempo e di energie, ma anche un a maggiore concentrazione e quindi, di riflesso, un lavoro eseguito meglio. E se paghi un dipendente apposta per rispondere al telefono, il risparmio è anche in denaro: potrai far dedicare quella risorsa a mansioni più produttive! Le App per parrucchieri e saloni ti offrono sistemi di prenotazioni affidabili al 100%, a prova di errori e soprattutto completamente automatiche. Devi solo impostare gli orari che vuoi rendere disponibili e il gioco è fatto.
Non dimenticare che darai ai tuoi clienti un’esperienza fantastica, che pochissimi offrono oggi nel tuo settore. Dai loro la possibilità di prenotare un servizio dal divano di casa loro, nell’orario in cui sono più rilassati, e ti adoreranno!

3. È uno strumento per aumentare gli appuntamenti

Alcune delle funzioni più interessanti delle App per parrucchieri e saloni di bellezza hanno come obiettivo aiutarti a incrementare il tuo lavoro, e quindi il tuo fatturato.
Sono due, in particolare, gli strumenti dedicati a questo scopo. Il primo lo conosci di sicuro: è il coupon. Hai mai provato a inserire delle offerte sulle più grandi piattaforme di coupon su internet? Se sì, probabilmente sei rimasto scontento; se no, sappi che molto spesso quelle società ti costringono a lavorare sottocosto o senza margini di profitto, perché ti chiedono grosse percentuali di sconto e commissioni esagerate. A te non rimane nulla, spesso nemmeno il cliente che scarica il tuo coupon, perché in genere si tratta di cacciatori di sconti e non di clienti di qualità!
Le App per parrucchieri ed estetisti, invece, funzionano in modo diverso. Prendi myPushop, ad esempio: i coupon che generi sono gratuiti, illimitati e personalizzabili a tuo piacimento. C’è un giorno alla settimana in cui lavori di meno? Perfetto, crea un coupon valido per quel giorno e guarda la tua attività riempirsi di clienti!
Il secondo strumento è utilissimo per pubblicizzare i coupon tra i tuoi clienti. Il suo nome è notifica push. Hai presente quei messaggini che ogni tanto ti mandano le tue applicazioni (e che finisci sempre per leggere, in un modo o nell’altro)? Quelle sono notifiche push e una tua App ti consente di inviarle a tutti i tuoi clienti, informandoli su una promozione particolare, ma anche riguardo le tue novità e iniziative e così via.
Viviamo in una grande epoca per le attività locali del beauty: non era mai esistito uno strumento di marketing diretto così semplice ed efficace!

4. Puoi seguire i tuoi clienti e dar loro supporto

Questa potenzialità delle applicazioni è utile soprattutto per alcune categorie di professionisti, come medici estetici, tatuatori, fisioterapisti e così via. Un’importante necessità di questi professionisti, infatti, è quella di seguire il loro cliente (e in alcuni casi, anche paziente) attraverso varie fasi di un trattamento. Questa operazione, che nel gergo si chiama follow-up, può consistere ad esempio in ciclo di terapia di recupero dopo un incidente o i controlli successivi a un tatuaggio.
Un’App per il settore ti fornisce un canale privilegiato, esclusivo e rapido per dare vita al migliore follow-up possibile per i tuoi clienti. Una delle funzioni basilari delle App è proprio quella dei messaggi, con i quali il professionista e il cliente possono scambiarsi informazioni e materiali: si possono inviare anche le foto di un tatuaggio a una settimana dalla realizzazione, o comunicare il proprio stato di salute in tempo reale.
Molti professionisti usano canali non idonei come SMS e applicazioni di messaggistica per seguire i propri pazienti, con il risultato che, spesso, le procedure si perdono nel caos delle informazioni di tutti i giorni. Più il canale è specifico, più il follow-up è efficace.
Infine, occorre considerare il risparmio di tempo che un’App per i professionisti e i medici può portarti. Spesso, infatti, non c’è bisogno della presenza fisica del cliente nello studio; grazie alla messaggistica, il cliente può risparmiarsi il viaggio e il professionista può dedicarsi con maggiore attenzione e concentrazione ai pazienti attuali.

5. Con un’App fidelizzi facilmente centinaia di clienti

Fidelizzare” significa rendere fedele un cliente, portandolo a spendere sempre e solo nella tua attività. Quale modo migliore per riuscirci che rimanere sempre con lui, nelle sue tasche? Le applicazioni per parrucchieri e saloni, infatti, dandoti un canale di comunicazione privilegiato con la tua clientela, ti aiutano a diventare la loro prima scelta in ogni decisione che riguardi l’acquisto di un prodotto o servizio nel tuo settore.
Un’App ti mette inoltre a disposizione molti strumenti pensati apposta per la fidelizzazione del cliente. Un esempio è la creazione di gruppi vip: puoi progettare dei “club esclusivi” per i clienti che spendono di più e riservare loro premi di ogni sorta.
Non dimenticare i programmi fedeltà: si tratta della strategia preferita dalle grandi aziende e catene commerciali, perché funziona al 100%! Molte App ti consentono di realizzarne una e spesso ti forniscono servizi aggiuntivi; myPushop, ad esempio, realizza per te anche dei set di tessere fedeltà da ricaricare con dei punti, per coinvolgere i tuoi clienti, farli sentire coccolati e premiati e aumentare considerevolmente il loro volume di spesa nella tua attività!

6. Un’App per parrucchieri, saloni ed estetisti è stylish e trendy

Nel tuo settore ciò che conta davvero è la sostanza, ma sai bene che anche l’occhio vuole la sua parte! Proprio la grande importanza dell’immagine nel beauty è uno dei fattori che rendono le applicazioni lo strumento perfetto per far crescere la tua attività.
Pensa a quanto ti aiuterebbe a distinguerti dire a tutti “io ho la mia applicazione personale”. Equivale a porsi a un livello superiore, far sapere che sei tra i più moderni, in linea con le novità e senza dubbio smart; ciò vale nelle grandi città, dove essere aggiornati è alla base del successo, ma anche nelle realtà più piccole, in cui la novità è sempre osservata con meraviglia e apprezzata da tutti.
In pratica, un’applicazione è un elemento da aggiungere alle altre parti che, tutte insieme, ti rendono il migliore professionista della tua zona. Corsi di aggiornamento, un salone impeccabile e tagli all’ultimo grido sono gli ingredienti di base; mixali con un’App per farli conoscere a tutti i tuoi potenziali clienti e il successo è garantito.

Ti sembra incredibile? E pensa che non siamo scesi nemmeno nel dettaglio su tutto il valore che un’App può portare al tuo salone. Puoi capirlo anche dal fatto che tutte le grandi aziende oggi utilizzano le applicazioni per coinvolgere e fidelizzare la loro clientela.
C’è una buona notizia per te: il settore del beauty è quello che, a livello di attività locali, beneficia maggiormente dell’uso di una App personalizzata. I parrucchieri, le estetiste e i professionisti della bellezza che lavorano con myPushop ci hanno letteralmente sommersi di ottimi risultati e commenti entusiasti, soprattutto per la comodità delle prenotazioni, che i loro clienti amano letteralmente!
Se vuoi informarti meglio su questa possibilità o se vuoi iniziare subito a creare la tua App, entra in contatto con il team myPushop: saremo felici di rispondere alle tue domande o illustrarti come ottenere il massimo dalla tecnologia che, nei prossimi anni, farà la differenza nel tuo settore.

Chiudi il menu